Non sapete come pulire l argento? Ecco un rimedio della nonna infallibile!

0

Non sapete come pulire l argento ormai vecchio ed annerito dal tempo? Le avete provate tutte ma proprio la vostra argenteria regalata dalla nonna o i vostri orecchini preferiti non ne vogliono sapere di tornare lucidi e splendenti come una volta? Non serve disperare: evidentemente non avete ancora sperimentato il rimedio della nonna più efficace e semplice che ci sia! Purtroppo l’argento tende ad ossidarsi e ad assumere quel colore poco gradevole, tanto da far sembrare le posate sporche e poco curate. Di certo qualsiasi oggetti in argento ridotto in questo stato non può essere utilizzato, men che meno se si tratta di un gioiello: per questo spesso e volentieri si butta via tutto, presi dallo sconforto. 

In realtà però, sul come pulire l argento ci sono diverse teorie: alcune funzionano alla perfezione mentre altre si rivelano completamente inutili. Vi sconsiglio di utilizzare prodotti chimici: oltre ad essere molto costosi sono dannosi per la salute e in molti casi anche inefficaci. Probabilmente, se ancora avete questo problema significa che il metodo adottato non era quello giusto: con il rimedio della nonna che vi proponiamo oggi è infatti impossibile non riuscire a far tornare l’argento come nuovo! 

Come pulire l argento: occorrente

Il bello del rimedio che stiamo per svelarvi è che non occorre molto e anzi, spesso e volentieri gli ingredienti necessari sono già presenti in dispensa quindi non bisogna nemmeno scomodarsi per andare ad acquistarli. Per pulire l argento annerito vi serviranno:

Sorpresi che non occorra nient’altro? Beh, procuratevi anche una bacinella e potrete subito pulire le vostre posate piuttosto che i vostri gioielli e farli tornare come nuovi!

Come pulire l argento: il rimedio più efficace spiegato passo passo

Se non sapete proprio più come pulire l argento perchè ormai le avete provate tutte e non avete ottenuto alcun risultato, non disperate: con questo metodo riuscirete sicuramente nel vostro intento! Dovete solamente seguire le indicazioni passo passo e vedrete che finalmente le vostre posate o i vostri gioielli torneranno come nuovi. 

Prima di tutto, prendete una bacinella piuttosto capiente (deve starci dentro comodo l’oggetto in argento che volete pulire) e rivestite interamente il suo interno con i fogli di alluminio. Fidatevi: questo passaggio è fondamentale per riuscire ad ottenere un ottimo risultato. 

A questo punto, riempite la bacinella di acqua calda e aggiungete 2-3 cucchiai di bicarbonato e 2-3 cucchiai di sale. Mescolate ed immergete la vostra argenteria nella bacinella. 

Lasciate i vostri oggetti in ammollo per 1 ora, quindi asciugateli bene uno ad uno. Ho sempre cercato soluzioni per capire come pulire l’argento, ma questo rimedio della nonna rimane il più efficace di tutti! Vedrete che la vostra argenteria tornerà come nuova. 

Ti potrebbe interessare anche…

Share.

Comments are closed.