Fai da Te

Come togliere le macchie di vino rosso dai tessuti: rimedi fai da te

Il vino rosso è ottimo per accompagnare una bella cena, ma non lo è altrettanto se viene inavvertitamente rovesciato sulla […]

Il vino rosso è ottimo per accompagnare una bella cena, ma non lo è altrettanto se viene inavvertitamente rovesciato sulla tovaglia ancora fresca di bucato: questa bevanda è infatti tra le più temute perchè macchia moltissimo i tessuti e se non si interviene con una certa tempestività potrebbe rovinarli in modo permanente. Come togliere le macchie di vino rosso dai tessuti? Sembra una domanda banale, ma in realtà non lo è per niente: quando ci si trova a dover affrontare un imprevisto un’emergenza non si sa mai come comportarsi, così si finisce spesso per rassegnarsi all’idea di dover buttare via la camicia bianca oppure la tovaglia appena macchiate. 

In realtà, le macchie di vino rosso non sono poi così impossibili da togliere: esistono moltissimi rimedi della nonna che possono tornare molto utili e rivelarsi davvero molto efficaci in questi casi. Certo, nella maggior parte delle situazioni conviene intervenire immediatamente, smacchiando subito il capo, quando il vino non si è ancora assorbito e seccato completamente. Se però non siete arrivati o non avete avuto modo di farlo subito, non disperate: potete comunque togliere le macchie di vino rosso, con qualche accorgimento in più. 

Vediamo quali sono i rimedi più efficaci e come togliere le macchie di vino rosso dai tessuti in modo semplice.

Come togliere le macchie di vino rosso ancora fresche

Come abbiamo detto, la maggior parte dei rimedi per togliere le macchie di vino dai tessuti risulta più efficacie quando queste vengono trattate subito e quindi sono ancora fresche. Potete utilizzare diversi ingredienti che avete sicuramente in casa, ma l’importante è agire nel più breve tempo possibile!

Come togliere le macchie di vino con il sale grosso

Il sale grosso è perfetto per togliere le macchie di vino ancora fresche: si tratta di un ingrediente che tutti hanno in casa quindi è sicuramente tra i più semplici da reperire. Per trattare la macchia, mettete un cucchiaio di sale grosso direttamente sulla parte bagnata e lasciatelo agire per 30 minuti, quindi risciacquate bene con acqua fredda. 

Come togliere le macchie di vino con il latte

Anche il latte è un ingrediente che spesso e volentieri si ha in frigorifero o nella dispensa di casa e si rivela molto efficacie contro le macchie di vino: per ottenere i migliori risultati, asciugate prima bene il liquido in eccesso sul tessuto. Versate quindi il latte direttamente sopra la macchia e lasciatelo agire per 1 ora: dovrebbe scomparire tutto senza lasciare tracce! 

Come togliere le macchie di vino rosso secche

In alcune situazioni non si ha la possibilità di smacchiare immediatamente la camicia o peggio ancora la tovaglia, ma non disperate perchè esistono rimedi efficaci anche in caso di macchie secche. Tra quelli più efficaci, c’è il comune dentifricio (ma attenzione che non deve essere di quelli con effetto sbiancante!): vi basterà applicarlo sulla macchia e lasciarlo agire per qualche ora, quindi procedere al normale lavaggio in lavatrice

Ti potrebbe interessare anche…