Banner title

Come coltivare i Tulipani in vaso: consigli e regole d’oro

0

I tulipani sono dei fiori bellissimi, che fortunatamente non richiedono grandi attenzioni e possono essere coltivati con facilità anche in vaso per dei balconi fioriti e coloratissimi. La coltivazione dei tulipani non richiede grandi attenzioni, ma come sempre è necessario rispettare alcune regole di base e cercare di fornire tutto il necessario alla pianta, che una volta posizionata nel luogo giusto ed irrigata a dovere non richiederà nient’altro per crescere rigogliosa e regalare moltissime soddisfazioni. Prima di tutto quindi, bisogna posizionare i tulipani nella zona più adatta del balcone o del terrazzo, quindi occorre piantare i bulbi fornendo loro il giusto spazio e infine provvedere ad irrigare i fiori con un certo criterio. La coltivazione dei tulipani è semplice e non dovete avere necessariamente il pollice verde: vi basterà seguire i nostri consigli e cercare di evitare di commettere gli errori più comuni. 

Dove collocare i tulipani sul balcone

I tulipani possono essere coltivati anche in vaso sul balcone, ma è bene collocarli nella zona giusta per evitare che soffrano e rischino di morire rapidamente. Considerate che questi fiori sono molto resistenti anche alle temperature basse, ma nonostante questo necessitano di sole: collocateli quindi in una zona del balcone che sia soleggiata ma anche protetta dal vento. Nelle aree troppo ventilate gli steli potrebbero soffrire parecchio, fino addirittura a spezzarsi perchè sono piuttosto delicati da questo punto di vista. 

Il terreno più adatto per il tulipano

Il terreno migliore per il tulipano è basico e assolutamente non argilloso. Vi conviene quindi utilizzare un terriccio molto drenante, che non rimanga umido e che favorisca un bel ricircolo. Volendo in vaso potete aiutarvi creando un leggero strato di argilla espansa, che aiuta a drenare il terreno. 

Come piantare i bulbi di tulipano in vaso

TulipaniI bulbi devono essere piantati ad una certa profondità: se quindi volete coltivare i tulipani in vaso vi conviene utilizzare dei vasi belli alti. La profondità varia a seconda della specie di tulipano: in genere più sono alti gli steli più il bulbo deve essere piantato in fondo: in linea di massima, cercate sempre di collocare i vostri bulbi ad una profondità di circa 15-20 centimetri. I tulipani possono essere coltivati singolarmente (uno per vaso) oppure insieme nello stesso vaso: in questo caso dovrete però scegliere dei vasi ampi, perchè ogni pianta deve essere distanziata dall’altra di almeno 20 centimetri. 

Quanto irrigare i tulipani in vaso

Le piante di tulipano non necessitano di molta acqua: se li collocate in una zona del balcone senza tettoia, potete tranquillamente dimenticarvene perchè le piogge saranno più che sufficienti ad irrigare i vostri tulipani. Nei mesi estivi potrebbe essere necessario irrigarli un po’ di più: se sentite il terreno particolarmente secco, vi conviene dare alle vostre piante un po’ di acqua ma sempre senza esagerare. Anche i tulipani, come la maggior parte dei fiori e delle piante, temono i ristagni d’acqua: meglio un’annaffiatura in meno piuttosto che una in più! Controllate sempre il sottovaso e se trovate dell’acqua svuotatela il prima possibile.

Ti potrebbe interessare anche…

Share.