Palline di Natale fai da te: 2 tutorial facilissimi

0

Il Natale è sempre più vicino e sono già molti coloro che ci hanno chiesto qualche consiglio per realizzare delle palline di Natale fai da te: oltre ad essere più belle di quelle che si acquistano, le bocce fatte in casa sono decisamente economiche e divertentissime da realizzare. Oggi vi proponiamo 2 tutorial per creare le vostre bocce di Natale con il fai da te, in modo semplice e creativo perchè potrete decidere voi come personalizzarle nei colori e nelle decorazioni. Pronti a mettervi alla prova con le palline di Natale fai da te? Vediamo cosa occorre per realizzarle e seguiamo passo passo i video tutorial per essere sicuri di non commettere errori!

Palline di Natale fai da te di lana o spago

Queste palline di Natale fai da te sono le mie preferite in assoluto: facilissime da realizzare, sono di grandissimo effetto e potete anche divertirvi a prepararle con i vostri bambini.

Occorrente:

Come realizzare le palline di Natale di lana (o spago): 

Per realizzare queste bellissime palline di Natale, dovrete prima di tutto preparare la Vinavil in un barattolino o in un bicchiere di plastica e mescolarla con un po’ di acqua (non esagerate, dovrà solamente essere un po’ diluita in modo da scorrere meglio).

Gonfiate i vostri palloncini della grandezza che preferite e chiudeteli, quindi iniziate a cospargerli della soluzione di acqua e Vinavil.

A questo punto immergete il filo (potete utilizzare lana spessa oppure spago, come volete) nella colla e fissate l’estremità inzuppata alla chiusura del palloncino.

Bene, adesso potete iniziare a girare il filo intorno al palloncino, in modo irregolare e completamente casuale, fino a ricoprire gran parte della superficie della vostra “palla”.

Una volta terminato, fissate l’altra estremità del filo sempre alla chiusura del palloncino e lasciate asciugare le vostre palline di Natale fino a quando la Vinavil non risulterà trasparente e solidificata.

Adesso bucate il palloncino, estraetelo et voilà! Le vostre palline di Natale sono pronte per essere decorate e appese all’albero!

Palline di Natale fai da te patchwork

Altrettanto carine e di grande effetto sono anche le palline di Natale in stile patchwork, realizzate con il polistirolo come base. Anche in questo caso i materiali necessari sono pochi e hanno un piccolo costo, e creare queste bocce richiede meno di 15 minuti quindi…vediamo come fare!

Occorrente:

Come realizzare le palline di Natale patchwork con il polistirolo: 

Per prima cosa, incidete la pallina di polistirolo con il taglierino, prima verticalmente andando a formare 4 spicchi uguali e poi orizzontalmente, in modo da ottenere alla fine 8 spicchi.

Tagliate a questo punto la stoffa della stessa forma dei triangolini della vostra pallina, ma lasciando almeno 1 cm di bordo in più.

Sovrapponete il pezzo di stoffa ad un triangolino della pallina e infilate tutti i bordi all’interno delle incisioni che avevate effettuato prima, con l’aiuto di una pinzetta.

Ripetete l’operazione alternando le fantasie di stoffa, fino a rivestire tutta la pallina.

A questo punto dovrete rifinire il vostro lavoretto con la passamaneria: applicate il filo che avete scelto lungo i bordi della vostra palla di Natale, partendo dal punto di congiunzione e fissandola con la colla a caldo e con degli spillini.

Quando la colla sarà asciutta, togliete gli spillini et voilà! Le vostre palline di Natale patchwork sono pronte!

Share.

Leave A Reply