Consigli per l'Acquisto

Tavoli da Giardino: guida alla scelta del materiale giusto

I tavoli da giardino rappresentano un arredo fondamentale per coloro che hanno uno spazio verde da vivere durante il periodo […]

I tavoli da giardino rappresentano un arredo fondamentale per coloro che hanno uno spazio verde da vivere durante il periodo estivo, ma possono essere anche messi sul terrazzo o sul balcone quindi nella maggior parte delle case è facile trovarne uno! Tuttavia, la scelta dei tavoli da giardino non è sempre facile: il dubbio più frequente gira intorno al materiale (è meglio preferire dei tavoli da giardino in legno oppure in acciaio? La plastica è più resistente alle intemperie e rischia di rovinarsi di meno?). Trattandosi di arredi che devono essere posizionati all’esterno e che quindi rischiano di rimanere sotto la pioggia, esposti al vento e agli agenti atmosferici, il materiale dei tavoli da giardino è effettivamente importantissimo. 

Naturalmente, è difficile trovare dei tavoli da giardino in materiali poco resistenti alle intemperie: non si chiamerebbero così dopotutto! Tuttavia spesso si commette l’errore di optare per il modello che ci piace di più, trascurando il suo materiale, la manutenzione che necessita per la pulizia e una serie di altri fattori che risultano alla fine fondamentali. 

Oggi vediamo come scegliere il giusto materiale per i tavoli da giardino: meglio la plastica, il polyrattan oppure il legno? Questi materiali sono tra i più diffusi e hanno tutti e tre dei punti di forza e dei punti deboli.

Tavoli da giardino in legno

I tavoli da giardino in legno, anche se potrebbero sembrare più delicati, in realtà sono molto resistenti. Naturalmente dipende molto anche dal tipo di legno, però nella maggior parte dei casi sono studiati appositamente per resistere alle intemperie e quindi non dovreste avere problemi di resistenza. I tavoli da giardino in legno sono bellissimi dal punto di vista estetico e se ne trovano di tutti i tipi possibili ed immaginabili, con design sia moderni che più classici e tradizionali. L’unico neo di questi arredi è il costo: un tavolo in legno vi costerà sicuramente più di un modello in plastica ma senza dubbio l’impatto estetico non è nemmeno paragonabile! 

Tavoli da giardino in plastica

Molto più economici e adatti a qualsiasi tipo di budget, i tavoli in plastica sono senza dubbio tra i più resistenti alle intemperie anche se dipende anche in questo caso dalla qualità: evitate di acquistare i modelli più economici perchè potrebbero scolorirsi se esposti ai raggi solari. Inoltre, la plastica è piuttosto comoda da pulire ma non sempre si smacchia con facilità: potrebbe rimanere qualche antiestetica macchia, ma questo accade anche sul legno se non trattato a dovere. Il vantaggio dei tavoli in plastica è che sono leggeri e non costano molto, ma sicuramente dal punto di vista estetico il legno può dare qualcosa in più!

Tavoli da giardino in Polyrattan

Molto in voga per le loro caratteristiche eccezionali, i tavoli da giardino in polyrattan sono sicuramente un’ottima scelta ed il prezzo oscilla tra quello degli arredi in plastica e quello degli arredi in legno. In sostanza, il polyrattan è una vita di mezzo dal punto di vista economico ma ha dei vantaggi che superano tutte le altre alternative: resistente alle intemperie e all’esposizione solare, leggero, facile da pulire, praticamente indistruttibile e bello da vedere! I tavoli da giardino in questo materiale sono simili al rattan, ma costano decisamente meno! 

Ti potrebbe interessare anche…