Fai da Te

Candele alla citronella fai da te per tenere lontane le zanzare

L’estate sta per arrivare e cosa c’è di più bello di potersi rilassare in giardino ed organizzare cenette all’aperto quando […]

L’estate sta per arrivare e cosa c’è di più bello di potersi rilassare in giardino ed organizzare cenette all’aperto quando l’afa inizia a farsi sentire? Il problema di ogni anno però è sempre quello: le zanzare spesso e volentieri non ci danno tregua e arrivano a rovinare anche i momenti più spensierati. Per ovviare a questo problema, abbiamo visto che esistono moltissimi modi: potete applicare delle zanzariere per proteggere almeno gli ambienti interni della casa, oppure realizzare delle trappole fai da te per sterminare questi fastidiosissimi insetti. Se però l’unico vostro obiettivo è tenere lontane le zanzare mentre siete in giardino o sul terrazzo, la soluzione migliore (e anche la più elegante) è quella di preparare delle candele alla citronella. 

Le candele alla citronella si trovano dappertutto, ma il più delle volte non sono proprio bellissime da vedere: se volete personalizzarle e creare dei repellenti per le zanzare che svolgano anche il compito di decorazioni, potete realizzarle in casa perchè è davvero molto semplice! Oggi vediamo proprio come creare delle bellissime candele alla citronella con il fai da te: in modo facile ed originale. 

Candele alla citronella fai da te: occorrente

Per realizzare delle bellissime ed utili candele alla citronella fai da te non avrete bisogno di moltissime cose, e potete reperire tutto l’occorrente in un qualsiasi negozio di bricolage o fai da te. Ecco cosa vi serve per realizzare in casa le vostre candele alla citronella:

Come potete notare, gli ingredienti per realizzare le candele alla citronella sono gli stessi che abbiamo utilizzato per creare le candele normali fai da te. L’unica differenza è che non viene usato un olio essenziale qualunque ma quello alla citronella. 

Candele alla citronella fai da te: istruzioni passo passo

Prima di tutto, scaldate la cera a bagnomaria fino a quando non sarà liquida: potete usare paraffina e stearina mescolate in proporzione 90/10 oppure per comodità potete acquistare anche le pastiglie di cera già pronte all’uso. Una volta che la cera si sarà sciolta completamente, aggiungete anche l’olio essenziale di citronella e mescolate il tutto con un cucchiaio di acciaio in modo che si amalgami per bene. 

Nel frattempo, tagliate gli stoppini in base all’altezza dei vostri stampi: considerate che dovranno essere circa 7 cm più lunghi dell’altezza degli stampini. 

A questo punto, ungete gli stampi con del semplice olio di semi e posizionate gli stoppini: devono essere più lunghi di un paio di centimetri alla base e avanzare su dallo stampo di almeno 5-6 cm. Versate quindi la cera sciolta negli stampi e lasciateli raffreddare completamente. Et voilà! Le vostre candele alla citronella fai da te sono già pronte per essere utilizzate nelle vostre serate in giardino o in terrazzo!

Ti potrebbe interessare anche…