Candele profumate fai da te con ingredienti casalinghi

0

Volete realizzare delle candele profumate ma non avete la cera a disposizione? Nessun problema: oggi vediamo infatti come creare delle bellissime candele con ingredienti casalinghi e soprattutto senza la cera. Questa si può sostituire con un altro ingrediente, che è possibile reperire al supermercato e ha un costo decisamente inferiore rispetto alla cera per candele: lo strutto. Anche se può sembrare un po’ strano ed insolito, con lo strutto è possibile realizzare delle candele bellissime, colorate, profumate e anche economiche: seguite questo tutorial e riuscirete anche voi a creare le vostre opere d’arte, da regalare oppure tenere in casa. 

Candele profumate fai da te: occorrente

Per creare le vostre candele profumate fai da te vi serviranno pochi e semplicissimi ingredienti e materiali: 

Candele profumate fai da te: guida passo passo

Per prima cosa, preparate gli stoppini fissati ai vostri vasetti di vetro: incollateli al fondo con la colla a caldo, quindi arrotolate l’altra estremità ad uno stuzzicadenti e mettete questo in orizzontale, appoggiandolo ai bordi superiori del vasetto. In questo modo lo stoppino rimarrà teso in posizione verticale ed esattamente al centro del vostro vasetto. 

A questo punto, prendete un pentolino e scioglieteci dentro lo strutto, tenendo la fiamma bassa per evitare che si bruci. Una volta che lo strutto si sarà sciolto del tutto, toglietelo immediatamente dal fuoco e aggiungete qualche goccia di olio essenziale, quindi mescolate bene. 

Se volete creare delle candele profumate ma anche colorate, sciogliete un pezzo di un pastello a cera sempre in un pentolino, quindi versate il composto nello strutto e mescolate bene fino a quando non si sarà colorato tutto. 

A questo punto, è arrivato il momento di riempire le vostre candele: versate quindi nei vasetti di vetro lo strutto colorato e profumato, fino a riempirli del tutto. Una volta fatto questo, aspettate che le vostre candele profumate si solidifichino e mettetele in frigorifero in modo da accelerare il processo. 

Una volta che lo strutto sarà bello solido, togliete lo stuzzicadenti e tagliate lo stoppino in modo che risulti 1 centimetro sopra la candela e decorate il vostro vasetto come più vi piace. Et voilà! Le vostre candele profumate sono pronte e potete divertirvi a realizzarne diverse con profumi e colori differenti! 

Queste candele profumate sono perfette come regalo da fare alle amiche, ma anche come decorazione per la vostra casa: potete realizzarle tenendo conto del colore delle vostre pareti o dei vostri arredi, in modo da renderle perfettamente su misura per il vostro ambiente domestico e in men che non si dica potrete prepararne moltissime!

Lo sapevate che lo strutto è molto più duraturo della cera? Non esiste un motivo valido per non utilizzare questo metodo per realizzare delle bellissime candele profumate fai da te!

Scopri altri tutorial per lavoretti fai da te:

Share.

Comments are closed.