Banner title

Tapparelle elettriche fai da te: come motorizzarle in autonomia

0

Vi piacerebbe passare alle tapparelle elettriche, in modo da poter raggiungere un maggior comfort abitativo, ma la spesa di materiali e manodopera vi preoccupa? Perchè allora non provate a motorizzare le vostre attuali tapparelle, mantenendo quindi quelle già esistenti e semplicemente applicando il sistema per renderle automatiche? Nonostante possa sembrare una vera e propria impresa, ottenere delle tapparelle elettriche senza ricorrere all’aiuto di un professionista oggi è possibile e vi assicuro che non è nemmeno così complicato quanto potrebbe sembrare!

In questa guida vi daremo tutte le dritte per motorizzare le vostre tapparelle: se seguirete i nostri consigli in men che non si dica potrete godervi in tutta tranquillità le vostre nuove tapparelle elettriche.

Tapparelle elettriche fai da te: scegliere il motore

Per prima cosa, se volete motorizzare le vostre tapparelle di casa senza sostituirle, dovete acquistare il motore: potete farlo anche online e anzi vi conviene perchè i prezzi sono decisamente più convenienti e la qualità non ne risente. Per scegliere il motore adatto alle vostre tapparelle, però, dovrete prestare attenzione: è infatti importante calcolare dimensioni e peso in base alle caratteristiche delle vostre tapparelle.

Non preoccupatevi, però: potete utilizzare un calcolatore gratuito online, che vi aiuterà a capire di quale tipologia esatta di motore avete bisogno. Andate su questo sito e inserite le caratteristiche delle vostre tapparelle: tipologia di materiale, larghezza e altezza. In men che non si dica vi comparirà il peso del motore da acquistare e potrete procedere all’acquisto (che vi consiglio di fare online, se volete risparmiare qualcosa).

Acquista subito online il motore per le tue tapparelle!

Una volta che avrete acquistato il motore, vi basterà seguire le istruzioni in esso contenute per installarlo con estrema facilità: nella maggior parte dei prodotti che potete acquistare online, oltre alle istruzioni, potete trovare anche tutti gli accessori che vi serviranno per l’installazione.

Tapparelle elettriche: il sistema di comando

Per azionare le tapparelle elettriche esistono due tipologie di sistemi: il primo è quello via cavo, che vi sconsiglio per il semplice fatto che richiede interventi di muratura e di cablaggio, mentre il secondo è quello senza fili, che funziona attraverso le onde radio. Con questo tipo di comando, di facilissima installazione, potrete alzare e abbassare le vostre tapparelle con estrema facilità e con l’utilizzo di un semplicissimo telecomando.

Se scegliete di installare il sistema di comando via onde radio, vi basterà seguire le istruzioni contenute nel dispositivo e sarà una vera e propria passeggiata ottenere le vostre nuove tapparelle elettriche funzionanti! Anche in questo caso, potete acquistare la centralina in internet: questo modello ad esempio è perfetto perchè si adatta a qualsiasi motore tubolare e potrete installarlo con estrema facilità (vi basterà seguire le istruzioni e non avrete problemi).

Scopri gli altri consigli sul fai da te in casa:

Share.