Arredare Casa

Tappeti Moderni: quale colore scegliere per ogni stanza?

Scegliere i tappeti moderni che meglio si addicano al nuovo arredamento della casa non è mai semplice: questi complementi d’arredo […]

Scegliere i tappeti moderni che meglio si addicano al nuovo arredamento della casa non è mai semplice: questi complementi d’arredo rappresentano un elemento importantissimo ed è quindi importante sceglierli con cura, prestando attenzione ad ogni singolo dettaglio. A differenza dei modelli più classici e tradizionali, i tappeti moderni hanno una caratteristica ben precisa: il colore. Questo è oggi l’elemento fondamentale perchè le decorazioni nello stile minimal sono ridotte al minimo quindi la tonalità rappresenta l’aspetto più importante nella scelta dei tappeti moderni. Ogni colore ha il suo significato, ma soprattutto è in grado di trasformare la stanza: una tonalità chiara ad esempio tende ad allargare gli spazi ed è indicata negli ambienti che necessitano di molta luce, mentre al contrario un colore più scuro si può scegliere solo in alcuni casi specifici. 

Oggi vediamo come scegliere i tappeti moderni a seconda del loro colore: quali sono le tinte che vanno per la maggiore e che meglio si adattano agli arredi contemporanei. 

Tappeti Moderni: il greenery è il colore di tendenza del 2017

Il colore che più va per la maggiore nel 2017 è il verde: in realtà un particolare effetto chiamato Greenery che ha delle caratteristiche ben precise. Il greenery è stato eletto colore dell’anno 2017 quindi se volete optare per una tinta di tendenza senza dubbio questa è perfetta: si tratta di un verde vivace e luminoso, con una punta di giallo. Questo colore si addice agli ambienti moderni e si ricollega al concetto di ecologia, che al giorno d’oggi è ormai diventato un must, anche per quanto riguarda l’arredamento! Il greenery è perfetto per tutte le stanze della casa, dal soggiorno alla cucina ma anche al bagno e alle stanze da letto. 

Tappeti Moderni: il viola in tutte le tonalità

Un altro colore perfetto e di tendenza per un tappeto moderno è il viola, che si può sfoggiare in tutte le sue tonalità: dal lilla al malva, si abbina molto bene anche agli arredi più scuri come il blu e li addolcisce, rendendo l’ambiente molto meno cupo. Il viola è un colore che si addice molto all’arredamento del bagno, ma anche al soggiorno: l’importante è ricordare di non scegliere nuance troppo scure se in casa non c’è moltissima luce perchè potrebbero rendere gli ambienti più bui. 

Tappeti Moderni: il beige che non stanca mai

Come abbiamo visto quando abbiamo parlato dell’arredamento beige, questo colore è ancora molto popolare ed effettivamente si tratta di una tinta neutra, che si addice alla perfezione a qualsiasi altro colore. Il beige può essere paragonato al bianco: tende ad illuminare la stanza ma non è delicato come quest’ultimo colore, che purtroppo si sporca con una facilità estrema. Arredare casa con il beige è sicuramente un’ottima ideacontinua a leggere

Ti potrebbe interessare anche…