Irrigazione a Goccia fai da te: tutti i passaggi per costruire un impianto

Irrigazione a Goccia fai da te: tutti i passaggi per costruire un impianto

Un impianto di irrigazione a goccia può essere una soluzione ottimale, sia per garantire una costante innaffiatura delle piante e dei fiori sul giardino o sul balcone che per limitare al minimo gli sprechi di acqua. Con gli altri metodi d’irrigazione infatti si rischia di consumare parecchio, poichè l’acqua non viene localizzata in modo preciso e ne vengono rilasciate grandi quantità nel terreno. Con un impianto a goccia invece questo non è un problema, quindi si tratta di una soluzione davvero intelligente, che tra l’altro si può realizzare con il fai da te in tutta tranquillità e senza essere degli esperti. Vediamo quindi come creare un impianto a goccia in casa: cosa occorre e quali sono i passaggi per fare un lavoro ad hoc!

Irrigazione a goccia: cosa occorre per realizzare un impianto

Realizzare un impianto di irrigazione a goccia è davvero molto semplice, ma naturalmente prima di iniziare vi conviene procurarvi tutto il necessario, in modo da avere ogni cosa a portata di mano. Per questo lavoro vi serviranno:

Se volete installare un impianto di irrigazione a goccia sul terrazzo o sul balcone vi serviranno anche delle graffette per per fissare il tubo alla parete o alla ringhiera. 

Impianto a goccia fai da te passo passo

Realizzare un impianto a goccia non è per nulla complicato, quindi vi basterà procurarvi tutto il necessario e non incontrerete alcuna difficoltà. 

Il tubo principale (da cui usciranno tutti gli snodi) va collegato al timer attraverso un altro tubo flessibile: per il raccordo potete utilizzare dei manicotti oppure degli snodi a gomito a seconda della posizione di questo. 

Sempre al tubo principale, poi, dovrete praticare dei fori in modo da poter creare i raccordi per l’impianto a goccia: potete utilizzare un trapano con punta morbida per effettuare i buchi sul tubo. All’interno dei fori dovrete poi inserire i gocciolatori quindi dovrete stare attenti alle misure ed evitare di fare dei buchi con il diametro troppo grande. 

Nonostante si tratti di un lavoro che è più facile a dirsi che a farsi, per risparmiare tempo ed essere sicuri che il vostro impianto di irrigazione a goccia sia davvero perfetto potete anche utilizzare uno dei tanti kit che al giorno d’oggi si trovano online. 

Se sceglierete questa strada, naturalmente, non potrete fare errori anche perchè in ogni kit sono contenute le istruzioni per il montaggio e tutti i pezzi necessari per realizzare un impianto a goccia. Per andare sul sicuro ed essere certi di fare l’acquisto giusto, vi consiglio di acquistare questo kit per l’impianto a goccia, che è facilissimo da montare e vi garantisce il massimo dell’efficienza!

Potrebbe interessarti anche…