Arredare Casa

Arredamento Etnico: ecco come creare la giusta atmosfera

L’arredamento etnico non tramonta mai e ancora oggi è uno degli stili più apprezzati: se quindi vi piace entrare in […]

L’arredamento etnico non tramonta mai e ancora oggi è uno degli stili più apprezzati: se quindi vi piace entrare in casa e ritrovarvi immersi in un’atmosfera esotica, la moda vi da il via libera per personalizzazioni di ogni tipo! Con arredamento etnico si intendono diversi stili, in realtà: si può optare per un’ambientazione afro, con statue e mobili di legno scuro, oppure per delle stoffe dell’Estremo Oriente, dai colori caldi ed avvolgenti. Un arredamento etnico non deve per forza puntare ad uno stile ben preciso, ma può fonderne più di uno e ci si può sbizzarrire con la fantasia, fino ad arrivare agli esempi più moderni. 

Ma come creare la giusta atmosfera in ogni stanza con un arredamento etnico? Quali complementi e soprammobili scegliere per trasmettere questo gusto all’interno della propria abitazione? Vediamo qualche consiglio e qualche regola d’oro per evitare di fare accostamenti sbagliati e per ottenere la giusta atmosfera in ogni angolo della propria casa, con un arredamento etnico studiato nei minimi dettagli!

Arredamento etnico: come scegliere i mobili

In una casa in stile di arredamento etnico, certamente non possono mancare dei mobili in legno: questo è infatti il materiale per eccellenza e ne esistono moltissimi tipi diversi nell’artigianato etnico. Tra le qualità di legno più utilizzate troviamo ad esempio l’huali, caratterizzato da un colore rosso con striature più scure, oppure lo jumo, dal colore più chiaro. Molto particolare è anche lo Zitan, un tipo di legno molto raro con sfumature nere e viola, mentre lo Shaanxi è un tipo di legno utilizzato molto nell’arredamento etnico e simile al mogano. 

Se quindi volete scegliere dei mobili che siano in perfetto stile etnico, la regola è solamente una: optare sempre e comunque per il legno, sia esso chiaro oppure dai toni più caldi e avvolgenti. 

Al giorno d’oggi si possono trovare in commercio diversi mobili etnici a prezzi molto meno alti rispetto a qualche anno fa: questo perchè l’arredamento etnico è tornato di moda ed è iniziato ad entrate nelle case di molti italiani ed europei. Non avrete quindi grandi difficoltà a trovare dei mobili in questo stile!

Arredamento etnico: i tessuti

In una stanza arredata in stile etnico non possono mancare certamente dei tessuti orientali, quindi ricordatevi di scegliere le tende con cognizione di causa, privilegiando i tessuti brillanti e colorati, soprattutto con tonalità calde e magari arricchiti con qualche filo d’oro. Un materiale perfetto per le tende ad esempio può essere la seta, ma anche i tappeti hanno una grandissima importanza: provate a dare un’occhiata in un negozio etnico perchè potreste trovare dei bellissimi tappeti usati a prezzi stracciati!

Complementi d’arredo in stile etnico

Naturalmente, insieme ai mobili e ai tessuti, se volete una casa in stile etnico dovrete abbellirla con qualche soprammobile che richiami l’esotico: via libera a qualsiasi statua e oggetto acquistato durante i vostri viaggi, ma anche ad immagini ed incensi, per richiamare il fascino dell’Oriente. 

Trova altre idee per arredare casa: