Teleriscaldamento: come funziona è perchè conviene

0

Negli ultimi tempi si sente sempre più spesso parlare di teleriscaldamento: un metodo alternativo e di ultime generazione che permetterebbe di riscaldare l’abitazione e di beneficiare di moltissimi vantaggi, anche in ambito economico. Le idee però sono ancora piuttosto confuse: cos’è il teleriscaldamento e come funziona? E soprattutto, è davvero così vantaggioso come dicono e perchè? 

Sicuramente rappresenta un’innovazione molto interessante, quindi se siete alle prese con la ristrutturazione di casa vi conviene informarvi: non in tutte le città italiane è possibile optare per questa soluzione, ma se dovesse essercene la possibilità potrebbe rivelarsi davvero un’ottima opzione! Vediamo come funziona il teleriscaldamento e quali sono i vantaggi che offre. 

Cos’è il Teleriscaldamento e come funziona?

Il teleriscaldamento è un sistema di riscaldamento a distanza: il calore non viene prodotto all’interno dell’abitazione ma direttamente in una centrale termica, in un impianto di cogenerazione oppure in una sorgente geotermica. Da qui, l’acqua calda viene distribuita all’edificio attraverso una rete di tubazione, un po’ come avviene con la rete elettrica. In sostanza quindi con un sistema di teleriscaldamento nelle abitazioni arriva già il calore necessario per riscaldare gli impianti di riscaldamento oppure l’acqua. 

Comprendere il funzionamento di questo sistema non è poi così complesso: siamo tutti abituati a ricevere in casa l’energia generata nelle centrali elettriche e con il teleriscaldamento sarebbe la stessa cosa. 

Questo sistema di ultima generazione è già diffuso da tempo nei Paesi del Nord Europa ma anche in Italia ha conosciuto un certo sviluppo a partire dagli anni 70. La prima città dotata di un sistema di questo tipo è stata Brescia, seguita da Torino e da altri centri del Nord Italia. Ad oggi le regioni che sono in grado di offrire questo servizio sono il Trentino Alto Adige, la Lombardia, il Piemonte, il Veneto, l’Emilia Romagna e Roma. 

I vantaggi del teleriscaldamento

Perchè scegliere il teleriscaldamento? I vantaggi di questo sistema sono senza dubbio notevoli, quindi non ci sono motivi per cui optare per la classica caldaia potendo scegliere un’alternativa così valida! 

Riduce l’impatto ambientale 

Con questo sistema di riscaldamento l’impatto ambientale è ridotto perchè si possono sfruttare tutte le fonti energetiche disponibili, integrandole in modo efficacie. In una centrale possono essere impiegati diversi tipi di combustibili, mentre con la caldaia bisogna necessariamente fare riferimento al metano. Inoltre, bisogna considerare anche il fatto che con il teleriscaldamento si hanno meno sprechi, soprattutto nel caso delle centrali di cogenerazione che consentono di sfruttare al massimo l’energia prodotta dai combustibili. 

Riduce le spese ed i rischi

Con il teleriscaldamento si riducono notevolmente i costi: non è più necessaria la caldaia e di conseguenza si azzerano completamente le spese relative alla sua manutenzione. Inoltre, un impianto di teleriscaldamento è molto più sicuro perchè non c’è il rischio di scoppi o dispersione di fumi nell’aria. 

Ti potrebbe interessare anche…

Share.

Comments are closed.