Presepe fai da te: guida passo passo e consigli utili

0

Il Natale si avvicina sempre di più e sarà capitato anche a voi di entrare in qualche negozio e trovare già tutti gli addobbi natalizi in esposizione: bene, questo significa che è arrivato il momento di iniziare a preoccuparsi della realizzazione del presepe. Sono moltissimi gli italiani che si divertono un mondo nel creare un presepe fai da te, magari coinvolgendo tutta la famiglia e i bambini, ma se non lo avete mai fatto e avete deciso di avventurarvi in questa impresa sappiate che bisogna rimboccarsi le maniche e metterci tanto, tanto impegno e amore! Oggi vi diamo qualche dritta per la realizzazione di un presepe fai da te: dallo sfondo al paesaggio, dalle statuine ai vari colori, per arrivare ad ottenere un risultato di cui andare fieri e da mostrare a tutti i vostri ospiti! Siete pronti? Vediamo come creare un presepe fai da te in poche e semplici mosse!

Presepe fai da te: base e sfondo

Per realizzare un presepe fai da te, la prima cosa da cui vi conviene partire è la base: una volta che avrete deciso dove collocare il vostro presepe, quindi, dovrete realizzare il fondo su cui andrete a sistemare tutto il resto ed il cielo stellato sullo sfondo.. Ecco cosa vi occorre per realizzare la base e lo sfondo del vostro presepe:

Oppure

Utilizzate il cartoncino spesso per realizzare la base del vostro presepe fai da te: una volta sistemata nel posto giusto, ricopritela con del muschio in modo da creare il tipico effetto, quindi posizionate sullo sfondo un foglio di carta da regalo con il motivo del cielo stellato e avrete la “scatola” del vostro presepe già pronta. Se volete renderlo più originale e d’effetto, al posto di un foglio di carta da regalo già disegnata potete fare dei buchini sullo sfondo e inserirvi delle lucine natalizie, lasciando il filo nascosto dietro al presepe: in questo modo una volta accese le luci l’effetto del cielo stellato sarà sicuramente più suggestivo!

Presepe fai da te: le statuine

Naturalmente, un presepe di tutto rispetto deve essere popolato e questo è l’aspetto più divertente di tutti: per realizzare le statuine potrete davvero sbizzarrirvi con la fantasia e lasciare che anche i vostri bambini si divertano sperimentando. Potete realizzarle con la plastilina oppure in ceramica, scegliere delle forme stilizzate e semplici oppure utilizzare gli stampini appositi (se non avete una grande manualità ve li consiglio). Una volta che le avrete create, potrete colorarle con dei colori acrilici e divertirvi a renderle come più vi piace: questo è l’aspetto più creativo e divertente del presepe fai da te e sicuramente se coinvolgerete anche i più piccoli sarà un bellissimo momento.

Presepe fai da te: le casette

Le cose più complicate da realizzare quando si fa un presepe sono le casette: certo, con un po’ di manualità non sono difficilissime da creare però se non siete molto abili vi consiglio di acquistarle già pronte. Fare le casette infatti richiede tecnica e soprattutto attrezzi che potrebbero essere pericolosi se maneggiati dai più piccoli, quindi o ci pensa il papà oppure conviene comperare delle casette carine: in internet se ne trovano parecchie a poco prezzo!

Scopri altre idee e tutorial per il prossimo Natale:

Share.

Leave A Reply