La caraffa filtrante funziona davvero? Pro e contro delle brocche che purificano l’acqua

0

In molte zone d’Italia bere l’acqua del rubinetto potrebbe non essere proprio il massimo: le tubature sono infatti spesso sporche e rilasciano nell’acqua delle piccole particelle inquinanti che sicuramente non fanno bene alla salute. Alcuni potrebbero quindi trovare difficile bere l’acqua del rubinetto ed effettivamente sono ancora moltissime le persone che acquistano regolarmente l’acqua in bottiglia. Non si tratta di una spesa esagerata, ma se vi mettete a fare il calcolo di quanto vi costa dissetarvi per un anno intero, allora forse vi rendete conto di quanti soldi state buttando via! Al posto di acquistare l’acqua, infatti, potrebbe essere più conveniente utilizzare una caraffa filtrante: la sua efficacia ormai non è più messa in discussione ed i prodotti che si trovano adesso sul mercato sono anche molto più sicuri. 

Come funziona la caraffa filtrante? 

La caraffa filtrante ha un funzionamento molto semplice: possiede infatti un filtro incorporato che trattiene le particelle dannose purificando di fatto l’acqua che arriva nel vostro bicchiere. Questo filtro si può rimuovere e deve essere sostituito con una certa regolarità, generalmente almeno una volta al mese. Questo è l’unico aspetto di cui ci si deve preoccupare, perchè a tutto il resto ci pensa la brocca: generalmente sono realizzate in materiale plastico e sono piuttosto leggere ma capienti. I filtri possono essere acquistati sia online che nei negozi specializzati e la loro sostituzione è davvero molto semplice. In pratica basta riempire la brocca ed il gioco è fatto! 

Vantaggi della caraffa filtrante

La caraffa filtrante può offrirvi diversi vantaggi, anche se come vedremo tra poco bisogna considerare anche gli svantaggi di questa soluzione, che non sempre si rivela la scelta azzeccata. Innanzitutto, grazie alla caraffa filtrante potrete risparmiare: è vero che i filtri sono costosi, ma è altrettanto vero che se non potete o non volete bere l’acqua del rubinetto acquistare le bottiglie è ancora più costoso! 

Queste caraffe offrono il vantaggio di avere sempre a disposizione acqua pulita e non contaminata, ma pur sempre acqua del rubinetto. Produrrete molti meno rifiuti e questo significa che inquinerete anche meno l’ambiente. 

Svantaggi della caraffa filtrante

Una buona caraffa filtrante non presenta grandissimi svantaggi, se non il fatto di avere dimensioni piuttosto ampie. Per intenderci, se durante l’estate siete soliti tenere l’acqua al fresco in frigorifero, probabilmente questa caraffa potrebbe crearvi qualche problema perchè è difficile trovarle una sistemazione nel frigo. E’ infatti molto larga ed occupa un bel po’ di spazio rispetto ad una bottiglia normale. 

Bisogna anche aggiungere che diversi modelli di caraffe filtranti non solo non sono efficaci ma sarebbero addirittura dannosi: questo è quanto è emerso dai test effettuati da Altroconsumo qualche anno fa. Oggi i prodotti di questo tipo sono più controllati ed è quindi molto più difficile trovare caraffe dannose, ma per sicurezza conviene sempre leggere i commenti e le recensioni dei compratori prima di acquistarli online. 

Ti potrebbe interessare anche…

Share.

Comments are closed.