Le migliori soluzioni di ristrutturazione per la casa

0

Sogni una casa diversa, magari più spaziosa o dal look più moderno? Lavora di immaginazione: le soluzioni per trasformare la tua abitazione con mancano, tutto sta nel saperle progettare. Qualunque sia l’intento – donare a una stanza un aspetto più accogliente, rendere gli ambienti più funzionali o migliorare le prestazioni energetiche  – l’importante è avere chiari i propri obiettivi e investire il budget giusto. Sul sito Ideacasaplan.it puoi trovare i migliori spunti per rendere la tua casa più bella e vivibile: ecco qualche idea.

  • Arreda con il cartongesso

Vuoi donare movimento agli spazi della casa? Puoi approfittare della versatilità del cartongesso, materiale che, oltre ad essere utilizzato per creare pareti divisorie e controsoffitti, consente di ideare soluzioni d’arredo spettacolari. Può essere utilizzato, ad esempio, per realizzare nicchie, librerie a muro e per l’installazione di faretti led nel living. Il controsoffitto in cartongesso, inoltre, consente di mascherare gli impianti, come il condizionatore o la cappa della cucina se distante dal foro di ventilazione.  

  • Cambia pelle alla tua casa

Sostituire i rivestimenti è il metodo più sicuro per rinnovare l’aspetto di una stanza. Il tuo bagno ha un aspetto un po’ obsoleto? Puoi valutare l’idea di ristrutturarlo, ad esempio puntando sullo stile rustico, con una combinazione di legno, resina e pietra per ricreare l’atmosfera di uno chalet contemporaneo. Più in generale, se vuoi ammodernare la pavimentazione puoi sovrapporre il rivestimento a quello esistente. Quanto ai materiali, la scelta spazia tra resine, gres, laminato, cemento o pvc: oltre a tagliare i costi, avrai ampia possibilità di scelta a livello di finiture.

  • Aggiungi qualche effetto speciale

La tinteggiatura periodica delle pareti consente non solo di preservare l’estetica, ma anche di risanare i muri in presenza di umidità o muffa. Grazie alla varietà di prodotti in commercio puoi migliorare le prestazioni delle pareti in caso di esigenze specifiche: ad esempio, applicando una pittura termica anticondensa per migliorare il comfort degli ambienti più umidi. Se non ti accontenti del classico bianco, puoi giocare con il colore per donare personalità alle stanze. Per migliorare la resa estetica, inoltre, puoi scegliere tra diversi effetti decorativi, come quello sabbiato o marmorizzato. In alternativa puoi ricorrere ai pannelli decorativi per pareti o alla carta da parati per realizzare effetti grafici particolari.

  • Investi in risparmio energetico

L’aspetto della casa è importante, ma anche il comfort e il risparmio energetico lo sono. Scegliere infissi ad alte prestazioni è tra gli interventi più utili per migliorare le prestazioni energetiche della casa. La spesa per la sostituzione dei serramenti può risultare impegnativa, ma ripaga nel tempo, specie se gli infissi sono particolarmente datati e causano un’elevata dispersione termica. Per quanto riguarda i materiali, puoi spaziare tra alluminio, legno o pvc: quest’ultimo, in particolare, risulta molto vantaggioso dal punto di vista della manutenzione, a differenza del legno che – al di là dell’indubbio pregio estetico – richiede più attenzioni. In ogni caso, scegliere un prodotto di qualità consente non solo di alleggerire la bolletta, ma anche di rispettare l’ambiente e di accrescere il valore dell’immobile.

Share.