Come tenere in ordine l’armadio con gli accessori giusti

0

Tenere in ordine l’armadio è un’impresa ardua per chi va sempre di fretta e non ha tempo di piegare e rassettare maglie e calzini. Il punto è che certi armadi non sono ideati per essere pratici e di facile utilizzo perché non tengono conto di spazi e proporzioni. Alcuni armadi presentano solo le ante per appendere alle grucce gli abiti e sono privi di cassetti.

Altri presentano solamente vani orizzontali separati da mensole che si rivelano davvero poco pratici per tenere in ordine maglie o biancheria. In ogni caso l’ordine non è solo una questione caratteriale ma anche di praticità e organizzazione degli spazi. Per questo abbiamo raccolto le idee migliori per tenere in ordine l’armadio con pochi semplici accessori che trovi in casa o che acquisti a prezzi davvero economici.

Le linguette per le grucce

Le linguette per le grucce altro non sono che quella parte della lattina di una bevanda che si rimuove per aprirla. Queste si andranno ad inserire al gancio della gruccia come nella foto che segue e fungeranno da gancio aggiuntivo per un’altra gruccia. In questo modo sfrutterai l’anta dell’armadio nella sua pienezza e potrai appendere molti più vestiti di quelli che riesci solitamente ad inserire. Le grucce ti fanno risparmiare tempo per due ragioni: riporre gli abiti è più semplice che piegarli e li tengono sempre ben tesi e stirati.

Scatole delle scarpe

Mai buttare via le scatole delle scarpe. Sai perché? Perché all’interno degli armadi sono davvero utili per tenere in ordine i cassetti. Difatti si rivelano di grande utilità come separatori per i cassetti, soprattutto i coperchi. Con le scatole delle scarpe potrai suddividere un cassetto per aree e riporre con più organizzazione mutande, calzini e altri piccoli indumenti.

Difatti la biancheria è sempre il maggior problema per l’ordine degli armadi. Se però volessi separare i cassetti con accessori più graziosi tieni per te le scatole e acquista i separé in tessuto specifici per la biancheria. Un set da dieci pezzi costa una decina di euro ed è una soluzione stra-comoda per la quale non tornerai più indietro.

Scatole senza coperchio

Eccoci nuovamente a parlare di scatole. Come già anticipato non buttarle mai. Esse possono diventare una comoda scarpiera interna, se non ne possiedi una. Inoltre conservare le scarpe all’interno della propria scatola evita che queste si deformino e che si rovinino quando sono buttate a casaccio in una scarpiera. Se hai un buono spazio all’interno dell’armadio da sfruttare oppure una cabina armadio, le scarpe possono diventare una scarpiera assemblabile. Se però ne hai tante e non vuoi aprire tutte le scatole prima di trovare il paio giusto ci sono due strade: tagliare il lato minore della scatola e lasciare comunque il coperchio oppure apporre una foto del paio di scarpe sulla scatola.

Altri accessori salva-spazio e salva ordine

Una cosa a cui non pensiamo mai è che abbiamo molte più cose di quelle che utilizziamo. Per questo il miglior modo di fare ordine è quello di sbarazzarsi di ciò che non usiamo più.Questa attività fa tanto bene anche alla mente e aiuta a concentrarsi meglio per via dell’ordine ristabilito.

Non accumulare mai troppi oggetti perché non ti servono tutti e non serve all’ambiente. Superata la fase dell’eliminazione del superfluo ti renderai conto di aver guadagnato un sacco di spazio.

Che altro fare?

Sicuramente è consigliabile togliere di mezzo gli accessori e gli indumenti fuori stagione ed il miglior modo per farlo è quello dei sacchetti sottovuoto. Per utilizzarli basta suddividere gli indumenti per tipologia e riporli all’interno del sacchetto che, una volta sigillato con l’aiuto dell’aspirapolvere creerà l’effetto sottovuoto e ridurrà l’ingombro più del doppio.

Share.