Uova di Pasqua decorate fai da te: facili e di grande effetto

0

La Pasqua è sempre più vicina e come abbiamo già visto quando abbiamo parlato delle decorazioni pasquali più carine e semplici da realizzare, in questa giornata di festa non possono certo mancare delle uova di Pasqua decorate! Volendo le potete acquistare anche nei negozi della vostra città: in questo periodo se ne trovano di tutti i tipi, ma sapete che realizzare delle uova di Pasqua decorate con il fai da te è facilissimo? Mi sono sempre chiesta come si facesse: a vederle queste decorazioni sono davvero meravigliose ma poterle personalizzare è sicuramente molto più divertente! Realizzare delle uova di Pasqua decorate con il fai da te non è per nulla complicato e non dovete per forza essere degli artisti per ottenere un risultato stupendo: vi basterà utilizzare la tecnica ed i prodotti giusti e vedrete che in men che non si dica avrete già pronte le vostre decorazioni, da sfoggiare per il giorno di Pasqua oppure regalare ai vostri ospiti come ricordo. 

Uova di Pasqua decorate: come svuotare le uova

Per quanto riguarda le uova, potete utilizzarle sia sode che svuotate: nel primo caso naturalmente dureranno di meno quindi potrete sfoggiarle giusto per il giorno di pasqua ma utilizzando dei colori adatti e alimentari potrete anche mangiarle durante il pranzo! In alternativa, se volete che le vostre uova di Pasqua decorate durino più a lungo, dovrete svuotarle e per farlo vi servirà:

  • Coltellino appuntito
  • Stuzzicadenti
  • Siringa

Per prima cosa, praticate due buchetti: uno sul fondo del guscio e l’altro dalla parte opposta quindi sulla punta. Cercate di essere delicati perchè altrimenti rischiate che il guscio si rompa. Una volta praticati i due fori, prendete uno stuzzicadenti e fatelo passare da un foro all’altro in modo da rompere il tuorlo che si trova nel mezzo: in questo modo sarà molto più semplice svuotare il guscio. 

A questo punto, prendete la siringa e iniziate ad aspirare tutto il contenuto del vostro uovo fino a quando non sarà finito. Infine, vi consiglio di dare una risciacquata al vostro guscio facendo entrare l’acqua anche all’interno in modo che non puzzi e rimanga perfetto per un po’ di tempo. Et voilà! Le vostre uova sono pronte per essere decorate!

Uova di Pasqua Decorate: consigli per un risultato perfetto

Per realizzare le decorazioni potete sperimentare due tecniche differenti: il decoupage che abbiamo già visto in un altro approfondimento, oppure la pittura a mano. In quest’ultimo caso, vi consiglio di utilizzare dei colori ad olio e dei pennellini molto piccoli, che vi permetteranno di creare anche le decorazioni più dettagliate. 

Potete sbizzarrirvi come più vi piace e lasciare libera la fantasia: naturalmente il modo più semplice per decorare le uova di Pasqua è quello di creare un fondo colorato e sopra realizzare delle linee di altri colori, oppure delle scritte o disegni stilizzati. Le possibilità sono moltissime e se volete coinvolgere anche i vostri bambini potete sostituire i colori ad olio con della tempera lavabile. 

Potrebbe interessarti anche…

Share.

Comments are closed.