Banner title

Divano o poltrona di pelle rovinati? 3 danni, 3 modi per risolvere il problema

0

Tutti noi abbiamo pensato vedendo il nostro divano di pelle graffiato, abraso o crepato che fosse la sua fine, che ormai il danno era fatto. Ma non è così! Possiamo ripararlo da soli risparmiando di consultare un tappezziere, utile davvero quando il danno è veramente grave.
Possiamo risolvere il problema utilizzando quello che abbiamo in casa o procurandoci kit apposta disponibili in negozi on-line o specializzati nel bricolage.

1- L’ho graffiato!

È molto semplice graffiare qualcosa di cuoio e creare delle striature che davvero poco gli donano. Ma buone notizie, nella maggior parte dei casi non è così complicato porre riparo al graffio. In molti casi si consiglia lo sfregamento con olio di arancio o di oliva del graffio e della zona circostante facendo movimenti circolari con un panno umido. Un altro sistema è quello di passare un colore neutro per scarpe, nel caso di un mobile marrone scuro può essere addirittura mascherato con del lucido della stessa tinta per mobili. Dovete stare attenti alla tipologia di pelle e alla sua sensibilità ai trattamenti, se vi pare troppo delicato e avete timore di rovinarlo potete provare solo con acqua tiepida e una panno umido per cominciare. Potete scegliere magri un punto non visibile per vedere se oli o smalto son adatti o meno per trattare la superfice.

2- Abrasioni

Le abrasioni solitamente riguardano piccole zone, non sono danni davvero importanti, possono essere rimosse senza alcun problema. Va spruzzata dell’acqua e con un piccolo pezzo di carta vetrata leggera va passata la zona dell’abrasione finché l’intera zona non sembrerà liscia. Attenzione che con abrasioni più grandi potrebbe essere necessario ritingere la zona. State molto attenti a controllare mentre levigate la zone, la pelle non offrirà molta resistenza quindi è facile esagerare.

3- Crepe

CREPE-DIVANONel corso del tempo è facile che i mobili di pelle presentino delle crepe. In questo caso, l’unico moro per riparare la zona interessata è quello di operare una sostituzione dell’area. In ogni caso si può migliorare la situazione a livello estetico pulendo a fondo la pelle e ricolorandola. Questo non eliminerà la crepa, ma la nasconderà alla nostra vista e a quella dei nostri ospiti. Ovviamente questo sistema non è a lungo termine, ma andrà bene prima di impegnarsi nel cambio del pellame.

Share.